Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Andare in basso

Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Messaggio  amorino63 il Ven Giu 06, 2008 12:02 am

avatar
amorino63

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 14.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Messaggio  amorino63 il Ven Giu 06, 2008 12:04 am

mamma mia come eri bello Rino, bellissimo, meraviglioso, cosa darei per tornare negli anni 70 e stare con te in quella macchina.Mentre tu suoni la chitarra e io seduta al tuo fianco sotto un cielo stellato, stellato. I love you
avatar
amorino63

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 14.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Rino appoggiato alla macchina...

Messaggio  Admin il Ven Giu 06, 2008 9:23 am

Bello da togliere il fiato, pagherei per avere la macchina del tempo e tornare indietro a quando c'eri tu. Pagherei per aver avuto l'opportunitá di essereti a fianco e incitarti ad andare piano quando eri alla guida. Pagherei per essere stata li con te quella notte ... tutti i soldi di questo mondo non servono a nulla se non hai l'amore a fianco. Rino tu i soldi li hai avuti ...e l'amore...? Avevi l'amore e se l'avevi, perché quella notte non era con te? Oggi non é giornata Rino, sono giú per fatti miei, non mi far ripensare a quando nessuno ti ha capito che le tue uniche compagnie erano il bicchiere, la sigaretta e la macchina. Non mi far pensare perché altrimenti potrei scrivere cose ingiuste verso persone che magari non c'entrano nulla perché la colpa della tua morte premature é SOLTANTO TUA...! pale

Admin
Admin

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 12.05.08

Visualizza il profilo http://beatitudinidirino.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Messaggio  amorino63 il Ven Giu 06, 2008 8:26 pm

Francy non lo so se la colpa è stata sua, certo ognuno è artefice del proprio destino si dice, ma se avesse avuto gente al suo fianco che lo avessero aiutato, il bere, il fumare sono sintomi di un malessere, solo le persone che hai accanto ti possono aiutare e di persone sincere forse ne ha avute poche, buone solo a cercarlo quando era allegro e di compagnia e gli riempivano il bicchiere come il suo famoso amico più grande di lui di 20 anni che se lo portava a giro per bar e locali e poi, quando aveva bisogno di lui, lo ha abbandonato. Ora ha il rimorso, quel Giuda. Di certo fossi stata la sua ragazza a quest'ora o qui o in cielo saremmo stati insieme.
avatar
amorino63

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 14.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Sono pienamente in sintonia con ciò che dici....

Messaggio  Admin il Sab Giu 07, 2008 6:04 pm

Dora carissima, hai perfettamente ragione Rino non aveva amici ma semplici conoscenti che lo portavano in giro per locali e magari gli scroccavano anche da bere e le cene, secondo me si son fatti pagare tante di quelle cene dal nostro Rino e ultimamente si vedeva che non era più lui è stato abbandonato da tutti. Sai Dora quel suo " Amico " l' ho messo fra virgolette tu sai perchè...dalla prima volta che ho visto la sua faccia in televisione, non so..non mi è mai piaciuto, a pelle, proprio non mi è mai stato simpatico ed ora si sta rivelando un GIUDA !!! Evil or Very Mad

Admin
Admin

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 12.05.08

Visualizza il profilo http://beatitudinidirino.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Messaggio  amorino63 il Sab Giu 07, 2008 9:03 pm

Si, infatti, un donnaiolo e ubriacone quel "suo amico" lui lo ha introdotto nell'ambiente mondano, lo portava nei locali e gli faceva fare tardi e lo faceva bere e si faceva pagare anche le cene , si infatti, io l'ho conosciuto anche ad un concerto della Rino Gaetano band, devi vedere come squadrava, adesso si pente e dice alla Tv che con Rino ha un conto in sospeso che si incontreranno dinuovo. Spero proprio che Rino non lo consideri per niente! No
avatar
amorino63

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 14.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

non mi ci far pensare...

Messaggio  Admin il Dom Giu 08, 2008 3:47 pm

Che brutta faccia ha quel maledetto che possa essere maledetto ecco! Lo hanno spremuto ben bene il nostro Rino quel maledetto è un gran maiale ecco cosa è uno sfruttatore e Rino probabilmente lo avrà perdonato ma comunque quel porcone i suoi debiti li dovrà pagare quando arriverà per lui il momento di attraversare la porta, non sarà tanto semplice per lui salire nel luogo meraviglioso dove si trova ora Rino...! Sad

Admin
Admin

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 12.05.08

Visualizza il profilo http://beatitudinidirino.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Messaggio  amorino63 il Dom Giu 08, 2008 4:10 pm

Proprio vero Francy, verissimo, Rino lo avrà perdonato perchè come diceva lui: Sono Rino e sono buono, quasi sempre io perdono, quasi però.....
avatar
amorino63

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 14.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La Gloria di Rino

Messaggio  Admin il Lun Giu 09, 2008 9:31 am

Rino ora il suo riscatto lo sta avendo............ il sostegno dei suoi Fans e poi tanta Gloria e Onore e il porcone pig di quel giuda spero che si roda dalla rabbia, che diventi verde e che abbia un versamento di bile alien alien alien !!! AH AH AH Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Admin
Admin

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 12.05.08

Visualizza il profilo http://beatitudinidirino.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Capisco Rino...

Messaggio  Libero il Sab Giu 14, 2008 8:12 am

Capisco la situazione di Rino...anchio mi trovo un pò nella sua stessa barca...tipo ti ti ti, sempre contro un muro , nessuno vicino e la disperazione da affrontare da noi, soli come cani...non è bello credetemi, ma so che mi capite, perchè anche a voi la vita non ha regalato molto.
Mi trovo in un momento molto brutto della mia esistenza, solo la musica, mi trascina fuori dall'inedia, solo la mia piccola chitarrina e Rino mi sono compagni di viaggio e di sventura, solo i testi delle mie canzoni coprono i miei sogni quando dormo, e posso capire perciò il dolore di questo grande genio, incompreso da molti , ma se non hai nessuno accanto a te la risalita è molto ardua...felice di aver trovato due compagne di avventura e sognando un futuro migliore.... Un abbraccio Libero

"Abbiamo conquistato il cielo come gli uccelli
e il mare come i pesci,
ma dobbiamo imparare di nuovo il semplice gesto di camminare sulla terra come fratelli."

Martin Luther King


Ultima modifica di Libero il Sab Giu 14, 2008 8:20 am, modificato 1 volta (Motivazione : "Cerco la vita in qualcosa di semplice, cerco chi ami la mia umiltà" Eleonora Gadducci)
avatar
Libero

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 13.06.08
Età : 28
Località : Pisa

Visualizza il profilo http://www.myspace.com/377049860

Torna in alto Andare in basso

Re: Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Messaggio  amorino63 il Sab Giu 14, 2008 10:21 pm

su con la vita tesoro hai una vita davanti! alla tua età si affronta tutto meglio e poi con Rino accanto, il tuo talento, e la tua forza cerca di uscirene fuori. I problemi di salute ostacolano è vero, ma con la forza di volontà si superano anche quelli,io alla tua età vedevo tutto nero, non ti dico quando a 17 anni ho dovuto passare l'inferno insieme alla mia famiglia. Tutt'ora mi sento talmente oppressa che vorrei andare via da questo mondo, volare in cielo insieme a Rino, ma la vita mi tiene ancorata ancora a questa terra e i miei affetti più cari.... Baci Dora
avatar
amorino63

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 14.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Messaggio  amorino63 il Sab Giu 14, 2008 10:30 pm

sola ,eppure in mezzo a tanta gente
occhi che ti guardano ma non ti vedono
orecchie che sentono ma non ascoltano
tuo è il dolore tua è la ripida salita
tua è la rovinosa discesa
affronta da sola la tua vita
solo da te viene la forza per guarire
sola ma mai da sola ,perchè con te stessa.
avatar
amorino63

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 14.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Messaggio  Libero il Dom Giu 15, 2008 1:12 am

Grazie per le bellissime parole Dora,
I miei non sono soltanto problemi di salute...se tu vedessi la tristezza che ho negli occhi, come hai detto tu di Rino, mascherata, da un pò di ironia, ...
Grazie delle parole di quella bellissima poesia le porterò sempre nel cuore...Libero
avatar
Libero

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 13.06.08
Età : 28
Località : Pisa

Visualizza il profilo http://www.myspace.com/377049860

Torna in alto Andare in basso

Re: Rino appoggiato alla sua macchina nel suo quartiere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum